Top

Cyber Security: una priorità con lo sviluppo IoT

La pubblicazione del libro “Internet in ogni cosa” evidenzia e sottolinea la centralità del tema

La recente pubblicazione del libro “Internet in ogni cosa” scritto da Laura DeNardis. (edito da Luiss), ribadisce e sottolinea come le potenzialità crescenti della digitalizzazione e delle telecomunicazioni richiedono di attivare elementi di sicurezza e privacy soprattutto a livello IoT. Viviamo e lavoriamo infatti una società caratterizzata sempre più da scenari digitali e oggetti interconnessi. Questo comporta anche la consapevolezza dei limiti di violabilità dei sistemi IoT.«Se gli esseri umani improvvisamente svanissero dalla Terra, il mondo digitale continuerebbe comunque a ronzare vivacemente». Inizia così il nuovo libro di Laura DeNardis, docente alla American University di Washington DC ed esperta di sistemi di sicurezza e governance di Internet. La studiosa focalizza la sua attenzione sui cosiddetti “sistemi cyberfisici”, cioè una nuova generazione di Internet in cui si sta creando un sistema complesso di cui fanno parte oggetti, persone, edifici, etc. e che costituisce la più grande architettura complessa e comunicante mai vista prima nella storia.

Dai contenuti del libro di Laura DeNardis emerge inoltre un Internet diverso, che si sostituisce a quello cui siamo abituati e che è entrato in crisi di identità, tanto che molti giovani non lo riconoscono nemmeno più come tale. Ad esempiosistemi emergenti sono stampa 3D, realtà aumentata e robotica avanzata: tutti campi in cui la commistione tra fisico e virtuale si fa strutturalmente solida. Un Internet diverso, ma che trascina con sé uguali problemi collegati alla cyber security, alla privacy e alle questioni di governance. Anzi, li moltiplica e li amplifica.

per saperne di più

    Contattaci

    Compila il modulo: ti ricontatteremo appena possibile





    Ho letto l'informativa sulla privacy
    Consenso al trattamento dei dati personali